Malore durante l’allenamento di judo, 12enne muore 2 giorni dopo COMMENTA  

Malore durante l’allenamento di judo, 12enne muore 2 giorni dopo COMMENTA  

Ha accusato un malore durante un allenamento di judo e, a poche settimane dal suo tredicesimo compleanno, è morto, lasciando i genitori nella disperazione. E’ la storia che arriva da Castiglione delle Stiviere, dove il figlio di un assessore, un ragazzino di dodici anni, si è sentito male improvvisamente mentre stava praticando judo ed è stato portato nell’ospedale di Brescia dove è morto due giorni dopo.


Non è chiaro al momento cosa abbia provocato il malore e il decesso e sarà necessaria un’autopsia per capirlo. Il ragazzino si è accasciato a terra poco dopo la sessione di allenamento, mentre stava raggiungendo gli spogliatoi.

E’ stato immediatamente soccorso e ricoverato in condizioni gravissime al nosocomio di Brescia, dove è deceduto. L’episodio è avvenuto in una palestra privata di Solferino, nella provincia di Mantova, dove il dodicenne che praticava da anni judo e che non aveva mai manifestato problemi di salute, si allenava con il logale gruppo sportivo.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Malore durante l’allenamento di judo, 12enne muore 2 giorni dopo | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*