Malore per Gianfranco Miccichè COMMENTA  

Malore per Gianfranco Miccichè COMMENTA  

Ricoverato in ospedale per un attacco di angina pectoris durante un incontro sui temi politici tenutosi ieri pomeriggio a Messina presso la sede del partito, l’ex ministro nonchè leader di “Grande Sud“, Gianfranco Miccichè, è stato sottoposto d’urgenza ad un intervento di angioplastica per liberare le coronarie ostruite con l’applicazione di uno stent.

 Miccichè aveva avvertito un dolore al petto ed era impallidito visibilmente. Le sue condizioni non destano preoccupazioni. Si è trattato di una piccola ischemia subito bloccata sul nascere, si esclude quindi un attacco cardiaco o un infarto.

L’ex pupillo di Silvio Berlusconi, che ha cinquantanove anni,  ha annullato tutti gli impegni per stare a riposo e riprendersi completamente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*