Malore per Gianfranco Miccichè COMMENTA  

Malore per Gianfranco Miccichè COMMENTA  

Ricoverato in ospedale per un attacco di angina pectoris durante un incontro sui temi politici tenutosi ieri pomeriggio a Messina presso la sede del partito, l’ex ministro nonchè leader di “Grande Sud“, Gianfranco Miccichè, è stato sottoposto d’urgenza ad un intervento di angioplastica per liberare le coronarie ostruite con l’applicazione di uno stent.

Leggi anche: Ilaria Cucchi pubblica la foto di Natale di Stefano, ‘avrai giustizia’

 Miccichè aveva avvertito un dolore al petto ed era impallidito visibilmente. Le sue condizioni non destano preoccupazioni. Si è trattato di una piccola ischemia subito bloccata sul nascere, si esclude quindi un attacco cardiaco o un infarto.

Leggi anche: Vincita record di 43 milioni alle slot, il casinò non paga. Ecco il motivo

L’ex pupillo di Silvio Berlusconi, che ha cinquantanove anni,  ha annullato tutti gli impegni per stare a riposo e riprendersi completamente.

Leggi anche

stefano-cucchi
Cronaca

Ilaria Cucchi pubblica la foto di Natale di Stefano, ‘avrai giustizia’

Ha postato una foto natalizia. Ma non è certo uno scatto che porta a sorridere, quello pubblicato poco fa su Facebook da Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, morto il 22 ottobre 2009 durante la custodia cautelare. Da quel giorno Ilaria e la famiglia sono coinvolti in uno dei casi di cronaca giudiziaria più complessi ed intricati degli ultimi anni poichè coinvolge anche agenti di polizia penitenziaria, oltre ad alcuni carabinieri e medici del carcere di Regina Coeli. La foto mostra un sorridente Stefano con indosso un cappello da Babbo Natale, appoggiato al tavolo di fronte all'albero di Natale; nel messaggio Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*