Maltempo al sud: allagamenti in Puglia, è ancora allerta meteo COMMENTA  

Maltempo al sud: allagamenti in Puglia, è ancora allerta meteo COMMENTA  

Un’altra giornata difficile per il sud Italia ed in particolare per la Puglia, per quanto riguarda il maltempo. Dopo le violente precipitazioni di ieri che hanno provocato la morte di un uomo di 65 anni, Raffaele Russi, travolto da un fiume di acqua e fango mentre si trovava sulla provinciale 35, anche oggi le piogge continuano a cadere con grande intensità in particolare nella zona Garganica e nel Leccese con allagamenti diffusi di strade e scantinati. Sulla zona insiste infatti il vortice depressionario che interessa tutto il centro sud e che anche durante la notte ha portato nuovi rovesci e temporali con accumuli importanti a livello locale. Anche per oggi permane l’allerta arancione, prolungata dalla Protezione Civile regionale, per tutta la regione Puglia con un’allerta arancione idraulica estesa anche alla zona di allerta Puglia_B, il Tavoliere.


La previsione, oltre alle nuove precipitazioni è quella di temporali con frequente attività elettrica, possibili locali grandinate e raffiche di vento molto forti. Un’accentuata instabilità dunque concentrata in particolar modo nel foggiano, e nello specifico tra Gargano ed alto tavoliere, ma anche nel Salento.

Attenzione nel pomeriggio anche alle zone interne e al settore ionico. La situazione dovrebbe lievemente migliorare in serata con il rischio di nuovi temporali lungo la costa adriatica durante la notte.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*