Maltempo: disagi e forte vento. In migliaia senza energia elettrica COMMENTA  

Maltempo: disagi e forte vento. In migliaia senza energia elettrica COMMENTA  

CATANIA – Il maltempo che dalla notte scorsa sta interessando tutta la Sicilia ha provocato numerosi disservizi e l’interruzione dell’energia elettrica in tutta la regione. In particolare, il forte vento ha provocato l’abbattimento di diversi tralicci e alberi che, cadendo, hanno rotto alcuni cavi elettrici aerei. I problemi maggiori si sono verificati nelle province di Palermo e Messina dove migliaia di utenti sono rimaste senza energia elettrica, soprattutto nelle aree extraurbane. Sono oltre 300 i tecnici Enel che dalla notte scorsa, supportati anche dal personale delle ditte appaltatrici, stanno operando per ripristinare il regolare servizio elettrico e limitare i disagi alla clientela. L’attivita’ dei tecnici Enel ha gia’ consentito di rialimentate diverse migliaia di clienti, ma il continuo imperversare del maltempo sulla regione purtroppo causa nuovi guasti alla rete elettrica siciliana. Le forti mareggiate, inoltre, hanno danneggiato il pontile della centrale termoelettrica Enel di Termini Imerese senza, pero’, provocare danni a persone o all’ambiente.


Infine nonostante le condizioni meteo siano migliorate, in Sicilia i collegamenti marittimi con le isole minori sono fermi a causa del mare ancora in tempesta, che nel Canale di Sicilia raggiunge Forza 9-10.

Anche i collegamenti aerei sono attualmente bloccati. Stamane da Pantelleria e’ stato cancellato il volo per Palermo delle 9.30 e quello in partenza da Trapani delle 9.10.

A Lampedusa cancellato il volo delle 7.30 per Palermo ma ne e’ previsto uno straordinario per le 12.30. (Agi)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*