Maltempo frana in Garfagnana

Firenze

Maltempo frana in Garfagnana

Solo nel tardo pomeriggio di ieri si è risolto il disagio per 150 persone che vivono nelle frazioni di Sillico, Bargecchia e Capraia, nel comune di Pieve Fosciana, in Garfagnana, dove nella mattina di Natale una frana aveva ostruito la strada.
La Protezione civile, la Provincia e il Comune hanno deciso di usare il varco aperto e inizialmente destinato solo al transito dei mezzi di soccorso per un ‘passaggio assistito’ che permettesse la circolazione dei mezzi privati. La frana resta presidiata 24 ore su 24.
Il meteo promette nuove nevicate in Toscana anche a quote collinari. Le zone più interessate dovrebbero essere il Mugello e il Valdarno oltre alle altre zone appenniniche e della Garfagnana e delle Alpi Apuane.
La neve caduta la settimana scorsa e le piogge degli ultimi giorni hanno reso friabile il terreno e ora in Toscana i maggiori problemi vengono da frane e smottamenti. Un costone di roccia si è staccato ieri mattaina dalla collina ed ha invaso il raccordo autostradale Siena-Firenze.
Nel pomeriggio la situazione è peggiorata.

La frana ha continuato a muoversi (il fronte è di circa 30 metri) e le pietre sono finite anche sulla carreggiata che porta a Firenze: così la strada, conosciuta anche come ‘Autopalio’, è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia.
Solo stamani i tecnici valuteranno se e come ripristinare la circolazione almeno in direzione di Firenze. Gli addetti ai lavori consigliano di percorrere la SR2 Cassia come viabilità alternativa.
La SR 302 al KM 18+400 Loc.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Firenze mare
Firenze

Mare più vicino a Firenze in treno

23 giugno 2017 di Notizie

Per tutti i fiorentini e i turisti in visita al capoluogo toscano che vogliono godere per qualche ora della brezza marina vediamo quale mare da Firenze si può raggiungere facilmente in treno.