Maltratta anziana malata di Alzheimer: badante incastrata da un video

Maltratta anziana malata di Alzheimer: badante incastrata da un video

Una badante ha maltrattato la donna anziana di 94 anni, che avrebbe dovuto accudire, prendendola a schiaffi ed umiliandola. E’ stato possibile scoprire il vergognoso atto tramite le riprese di una videocamera nascosta a casa della vecchietta malata di Alzheimer abitante a Buenos Aires in Argentina. Ad installare la videocamera è stata la figlia dell’anziana, in quanto era stata avvertita da un vicino dei maltrattamenti da parte della badante, ma anche da alcuni lividi che aveva notato sul corpo della stessa madre. Miriam Marino, questo il nome della figlia della malata di Alzheimer, ha pubblicato in seguito il video sui social network, in cui si può vedere chiaramente la donna maltrattata da colei che avrebbe dovuto prendersi cura di lei. Lo ha fatto per denunciare quanto accaduto alla madre ed affinchè non accada a nessun altro.

Leggi anche: Come FunzionaTest sulla Demenza Precoce

Leggi anche

denuncia-abusi-via-facebook
Esteri

Denuncia gli abusi del suo ragazzo su Facebook: le foto shock

Una ragazza scozzese ha trovato il coraggio di denunciare la violenza del suo ragazzo con un gesto forte: posta le foto dei suoi lividi su facebook Kelsie Skillen è una ragazza scozzese di 19 anni, vittima del suo ragazzo. Purtroppo non è né la prima né sarà, probabilmente, l'ultima donna ad aver subito violenza dal proprio compagno, però Kelsie ha trovato il modo per fare qualcosa di concreto contro questo fenomeno terribile che non sembra inlcine a cessare. Sulla sua pagina del profilo di Facebook infatti, Kelsie ha pubblicato un posto di denuncia per il suo ex, completo delle fotografie Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*