Mamma e papà in overdose con il figlio in auto, la foto shock COMMENTA  

Mamma e papà in overdose con il figlio in auto, la foto shock COMMENTA  

Un modo forte e d’impatto per mettere in guardia i cittadini sugli effetti della droga. Lo ha messo in atto il dipartimento di polizia di East Liverpool, nell’Ohio (Usa), diffondendo in rete le immagini di un’auto fermata ad un posto di blocco della settimana scorsa. Auto nella quale si trova una coppia, con alle spalle un bambino: ma quelli che sembrerebbero essere madre e padre del bambino si trovano svenuti ed in overdose. Uno scatto shock che in poche ore ha fatto il giro del mondo, dopo che la polizia ha deciso di pubblicarlo sulla sua pagina Facebook per dar voce ai bambini che non hanno la possibilità di parlare per loro stessi: “Siamo consapevoli del fatto che alcune persone possono sentirsi offese da queste immagini e per questo siamo veramente dispiaciuti, ma è tempo che chi non consuma stupefacenti veda ciò che succede tutti i giorni”, hanno spiegato le autorità.


Quelli fotografati sono il 47enne James Acord e la 50enne Rhonda Pasek: la polizia li ha raggiunti in seguito ad alcune segnalazioni di testimoni che avevano visto una Ford Explorer muoversi in modo irregolare accanto ad uno scuolabus dal quale stavano scendendo dei bambini.

Il bimbo alle loro spalle, che ha 4 anni, è stato affidato ai servizi sociali. La polizia infatti ha fermato l’auto poco dopo le segnalazioni ricevute: la donna era priva di conoscenza mentre l’uomo, che ha spiegato che stava cercando di portarla in ospedale, è svenuto poco dopo.

Entrambe sono stati condotti in carcere, dopo le necessarie cure, e devono rispondere di diversi tipi di accuse.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*