Mangia cane dopo aver fumato della droga: continua l’allarme zombie

Animali

Mangia cane dopo aver fumato della droga: continua l’allarme zombie

20120627-142028.jpg

Texas – Continuano i casi di cannibalismo, e non solo, negli USA legati al consumo di sostanze stupefacenti. Michael Terron Daniel, texano, ha prima letteralmente ringhiato contro i vicini che lo avevano trovato in strada, in stato confusionale, poi, si è scagliato contro il cane di uno di essi divorandolo. Quando la polizia è arrivata sul posto, hanno trovato l’uomo intento a divorare l’animale, completamente imbrattato di sangue. Terron Daniel, ha riferito la polizia, era sotto effetto della K-2, anche nota come “Spice”, una miscela di erbe e spezie spruzzata con un composto simile al THC, il componente psicoattivo della marijuana.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...