Mangiare mandorle fa ingrassare?

Mangiare mandorle fa ingrassare?

Donna

Mangiare mandorle fa ingrassare?

Specialità natalizie: consumare le mandorle con moderazione consente di perdere peso con salute, benessere e gusto

Durante le festività natalizie, si sa, che non si bada alla dieta e tutte le specialità e le delizie sono gradite sulle tavole. Una delle specialità che sono consumate con grande piacere è la frutta secca, in particolare le mandorle pugliesi e siciliane, sono un must gastronomico. Gli studiosi di alimentazione consigliano di consumare mandorle quotidianamente in quanto sono davvero ricche di nutrienti e di proprietà benefiche per l’organismo umano. Nei mesi estivi, durante la fase di raccolta, le mandorle sono molto apprezzate per essere consumate fresche; nei mesi invernali, specie durante le festività natalizie, le mandorle vengono consumate secche. Sebbene siano un ottimo alimento nutriente per adulti e bambini, non si deve assolutamente eccedere nelle quantità consumate dato che le mandorle contano ben 542 Kcal ogni 100 grammi di prodotto edibile, 16 g di protidi, 4 g di carboidrati, 52 g di lipidi e 14 g di fibre.

Sono adatte per preparare gustosi piatti come secondi di carne (specie pollo e tacchino), per completare ed arricchire le insalate, le verdure grigliate o da tritare per preparare la salsa o il pesto di mandorle da utilizzare come condimento dei primi.

Domanda lecita: le mandorle possono aiutare a perdere peso? Affermativo, basta sostituire altri alimenti con il consumo delle stesse. A conferma di ciò, validanti sono i risultati di una ricerca scientifica condotta presso la Temple University di Philadelphia: chi segue una dieta ipocalorica con l’obiettivo di perdere peso, diviene ottima abitudine consumare quotidianamente mandorle e noci, che aiutano a fare perdere peso. La ricerca è stata condotta su un campione statistico di 123 soggetti, tutti in buona salute ma con problemi di sovrappeso. Per un periodo temporale di 18 mesi, questi soggetti hanno seguito una dieta ipocalorica da 1200-1500 calorie, per le donne e di 1500-1800 calorie, per gli uomini.

Alcuni soggetti del campione potevano consumare uno snack a base di mandorle con un apporto di 350 calorie a barretta mentre, altri soggetti non hanno consumato mandorle per tutto il periodo della durata dello studio. Alla fine tutti hanno perso in media lo stesso peso: questo studio vuole validare il fatto che consumare uno snack di mandorla al giorno non comporta alcun rischio di apportare troppe calorie o lipidi alla nostra dieta.

Quindi, le mandorle le possiamo consumare perfettamente se seguiamo una dieta a basso contenuto lipidico dato che:

  • consentono di abbassare il colesterolo,
  • mantenere il cervello in salute ed attivo,
  • placano il senso di fame,
  • proteggono il cuore,
  • garantiscono il corretto sviluppo del feto durante la gravidanza,
  • permettono di combattere l’osteoporosi.

Da non sottovalutare che le mandorle sono buonissime e sono adatte a preparare tante ricette gustose sia dolci che salate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche