Manoppello di Pescara, prende a martellate la compagna. Denunciato

L'Aquila

Manoppello di Pescara, prende a martellate la compagna. Denunciato

E’ successo lo scorso pomeriggio, a Manoppello, nel pescarese: un uomo di 51 anni ha colpito in pieno volto, con un martello, la sua compagna di 47 anni. E’ stato denunciato dai carabinieri della compagnia di Popoli, coordinati da Antonio De Cristofaro. L’uomo dovrà rispondere di lesioni personali aggravate.

La donna, fortunatamente, non è in pericolo di vita. Dopo averla colpita, il compagno avvisa le forze dell’ordine. I soccorsi sono arrivati tempestivamente: il 118 li ha portati nell’ospedale di Pescara. Lei è stata curata, medicata e sottoposta ad accertamenti, a causa delle lesioni che ha riportato sul volto; lui è finito in psichiatria.

Il motivo che ha spinto l’uomo all’insano gesto sembra non sussistere: dalla ricostruzione dei carabinieri emerge che, entrambi i protagonisti della vicenda, abbiano dei disturbi mentali, tanto che sono seguiti dai servizi sociali del comune di Manoppello.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...