Mantenere la vostra Dieta quando Viaggiate in Aereo

Guide

Mantenere la vostra Dieta quando Viaggiate in Aereo

Il giornalista sportivo Paul Coro viaggia quasi 100 giorni all’anno coprendo Phoenix Suns per [il giornale] la Repubblica di Arizona.

Con così tanto tempo trascorso in aeroporto, è diventato sempre più difficile per lui di mangiare bene, ma Coro cerca di farlo.
“Sono sempre di fretta”, ha detto Coro, un marito e padre che ha iniziato a prestare maggiore attenzione a ciò che mangia una volta raggiunto i suoi 40 anni.

“Non ho veramente il tempo per sedermi nei ristoranti, dove ci sono al solito delle opzioni più sani. La maggior parte del tempo, sto andando da una porta d’imbarco ad un’altra, ma cerco sempre il succo bar “Jamba Juice” e posti del genere. Credo che se tutto il resto fallisca, posso sempre prendere un frullato.”

La probabilità è che il vostro itinerario di viaggio non sia per niente tanto frenetico quanto quello di Coro, ma anche se si vola solo una volta all’anno, è importante trovare delle opzioni sani in aeroporto, ma può essere difficile.

Mangiare Sano Può Essere Semplice come Imballare un Pranzo

Per quanto riguardo il risparmio di denaro e il mangiare bene, la cosa migliore da fare è portare il cibo da casa, che si tratta di qualcosa preparato da voi o dei spuntini sani comprati al supermercato.

Con un po’ di accortezza e preparazione, si può migliorare ciò che si mangia in aeroporto.

“La pianificazione preventiva è sempre l’opzione più sana perché permette di controllare quali ingredienti vanno nei vostri pasti e spuntini,” ha consigliato Alyse Levine, una dietista laureata e il cervello dietro Nutritionbite.

Il cibo fatto in casa ha un sapore migliore e i cibi sani da casa battano quelli che le compagnie aeree vendono e offrono sui voli, come lattine di patatine costosissime e grasse o panini in scatola con carne e formaggi trattati.

“Veloce non deve essere uguale a spazzatura”, dice Ashley Koff, una dietista laureata, autrice e consulente. Koff è anche la dietista residente sul reality del canale CW sulla perdita di peso e le nozze, “Perdere peso per il Matrimonio [Shedding for the Wedding]”.

“Imparare a fare la scelta migliore invece di dirsi mentalmente “bene, oggi prendo l’aereo” come il permesso di mangiare cibo spazzatura. Portare spuntini veloci da casa, come ad esempio frutta secca fatta in casa, una mela con burro di arachidi, verdure e patatine di cavoli ricci, “Koff consiglia.

Per il volo, bisogno pensare al cibo portatile.

Un sacchetto di plastica sigillato pieno di opzioni sani vi permetterà di sgranocchiare dal decollo all’atterraggio.

Il pane pita integrale, i cubetti di formaggio magro, delle piccole arance o fettine di peperoni crudirossi, arancioni e gialli – e dei piselli mangiatutto sono anche delle scelte intelligenti,” dice Todd DeMann, il fondatore di Freshology Inc. un servizio di home delivery che produce e vende alimenti da buongustaio di consegna, che vanta clienti come Jenifer Lopez.

“I pacchetti di farina d’avena istantanea con uvetta sono una buona opzione. Si può chiedere dell’acqua calda durante il volo per riscaldarli,” Demann ha aggiunto.

Forse, avevi l’intenzione di imballare degli spuntini sani per il tuo tempo in aeroporto, ma eri ma eri così stanco che hai lasciato la borsa sul bancone della cucina. Non ti preoccupare, gli aeroporti hanno delle opzioni sani, anche se sono più costose del cibo che si porta da casa.

In questi giorni, molti negozi presenti nell’aeroporto offrono delle selezioni “grab and go” (cioè da prendere velocemente e andare via ), tra cui frutta fresca come banane e mele, noci senza sale e barrette di cereali,” Levine dice.

“Quindi, per chi ha poco tempo, si può probabilmente trovare una di queste opzioni.”

Quelli che viaggiano spesso fanno bene a tenere una scorta di dolcetti a portata di mano.

“Ho sempre delle barrette di cereali e di Nutri-grain nella mia borsa di lavoro,” ha detto Coro. Tutti i negozi di giornali e riviste hanno delle mandorle, ma al solito costano 10 dollari al sacchetto. Preferirei mangiare una barretta di cereali.”

Sfruttare al Meglio un Fast-Food Situazione

Quando lo stomaco comincia a brontolare, bisogna ricordarsi che la flessibilità è la chiave. I ristoranti fast-food non vogliono perdere i tuoi dollari a causa dell’attenzione alla propria salute e stanno cominciando ad offrire dei menù più sani. Levine consiglia la focaccia vegetariana con albumi d’uovo della Dunkin Donuts, che ha circa 280 calorie e quattro grammi di grassi saturi.

Il Re degli Hamburger sta anche approfittando della situazione.

L’insalata di pollo di Tendergrill del Burger King è fatta di pollo alla griglia e la dressing Ken – una salsa leggera italiana – è una scelta ragionevole che fornisce 350 calorie,” ha detto, aggiungendo un avvertimento.

“Attenzione ai 18 grammi di grassi — 4.5 grammi di grassi saturi –e ai 1360 milligrammi di sodio.”

Non sei un erbivoro? Ottenere un combo hamburger non è neanche la peggiore scelta possibile.

Inoltre, ci sono sempre modi per compromettere.

“”Scegliere di bere l’acqua rispetto ad una bibita o un frappe, anche se si prende un hamburger o delle pattatine fritte,” dice Koff. “O si può scegliere un hamburger più piccolo e lasciare fuori le salse e i condimenti ad alto contenuto di zuccheri e ingredienti artificiali e prendere invece la salsa di senape o un’altra salsa.”

Separare la fame da altri bisogni e altre emozioni

Volare è così stressante in questi giorni. Tra le tariffe per il bagaglio e i funzionari permalosi e feely (suscettibili) della TSA, viaggiare in aereo è pieno di cause scatenanti che ti fanno correre al più vicino McDonald’s.

Ma prima di prendere dei McNuggets, fate un respiro profondo.

“Non confondere la fame — il bisogno fisiologico di cibo — con l’appetito, che è stimolato da ciò che sentiamo e vediamo,” dice Koff. “La noia e la sensazione di privazione se gli altri stanno mangiando del cibo spazzatura possono anche aumentare l’appetito.”

E a volte la sete può essere scambiata per fame. “Si deve tenersi ben idratato in particolare durante il volo,” dice Levine.

Comprare una bottiglia d’acqua dopo aver passato i controlli di sicurezza o comprare una bottiglia d’acqua con filtro incorporato.

“Questo ti permette di riempirla dalle fontane d’acqua nell’aeroporto, evitando i costi aggiuntivi e l’impatto ambientale delle acque in bottiglia,” ha detto Levine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*