Mara Adriani: “Ferdi, mi devi delle spiegazioni!”

Gossip e TV

Mara Adriani: “Ferdi, mi devi delle spiegazioni!”

Ahi ahi ahi Ferdinando, che combini??

Lunedì scorso il pubblico ha deciso di eliminarlo dal gioco e durante la puntata, Alessia Marcuzzi ha mandato in onda un video che mostrava come il ragazzo avesse pensato per tutta la settimana alla sua ex fidanzata Angelica, conosciuta proprio all’interno del bunker di Cinecittà.

Peccato che, prima di fare il suo ritorno al “GF”, Ferdi avesse iniziato a frequentarsi con un’altra ex gieffina, Mara, che ora vuole delle spiegazioni: “Sono confusa. Credo che Ferdinando mi debba delle spiegazioni” – ha dichiarato a “Visto” – “E’ stato meraviglioso vedere il video dei suoi momenti più belli con Angelica. Mi sono emozionata anch’io da telespettatrice. Per cui capisco cosa possa aver provato lui. Però… Ci sono milioni di però”.

Anche se Mara non aveva del tutto escluso che potesse accadere una cosa del genere: “L’avevo messo in conto perché comunque rientrare nella Casa gli avrebbe scatenato dei ricordi.

Lui e Angelica si amavano ancora quando si sono lasciati. La loro storia è finita per colpa delle incomprensioni, non per mancanza d’amore come tra me e Alberto Baiocco”.

Adesso Mara aspetta solo il momento giusto per chiarirsi faccia a faccia con Ferdinando: “Prima del suo ingresso ci siamo promessi che qualsiasi cosa fosse accaduta ce la saremmo detta in faccia. Non ci saremmo fatti condizionare dai filmati del Grande Fratello o dai salotti della Tv. Ecco perché vorrei vederlo il prima possibile”. Ma se tra loro le cose non dovessero andare per il verso giusto, non ne farebbe una tragedia: “Non voglio passare per la cretina di turno. Se avessi saputo che era innamorato ancora di Angelica, non l’avrei mai frequentato. Anche perché non posso dire di essere innamorata di lui: ci siamo visti per troppo poco tempo. Se lui dovesse scegliere di nuovo Angelica, la mia vita tornerà quella di prima.

Certo, mi farà rabbia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche