Marcello Dell’Utri, condanna definitiva per mafia

News

Marcello Dell’Utri, condanna definitiva per mafia

DellUtri1

I giudici della Corte di Cassazione hanno confermato la sentenza emessa dalla Corte d’Appello il 25 Marzo 2013 nei confronti dell’ex senatore di Forza Italia, Marcello Dell’Utri. Il reato contestatogli è di concorso esterno in associazione mafiosa, la condanna prevede sette anni di carcere. L’avvocato difensore di Dell’Utri ha già annunciato il ricorso alla Corte Europea di Strasburgo, per verificare se il procedimento giudiziario si è svolto correttamente.

L’ex senatore di Forza Italia ha saputo del verdetto della Suprema Corte nell’ospedale di Beirut, dove si trova agli arresti dallo scorso 12 Aprile. Secondo l’accusa i rapporti tra Dell’Utri e Cosa Nostra si sono mantenuti stabili e continui dal 1974 fino al 1992.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche