Marcello Dell’Utri latitante: potrebbe essere in Libano

News

Marcello Dell’Utri latitante: potrebbe essere in Libano

Marcello_Dell_Utri_3

Firmato quest’oggi dalla Corte d’Appello di Palermo il decreto di latitanza nei confronti dell’ex senatore Marcello Dell’Utri, alla vigilia dell’udienza in cui martedì prossimo la Corte di Cassazione deciderà sulla condanna a sette anni per il reato di concorso in associazione mafiosa. Attraverso le intercettazioni telefoniche i giudici hanno scoperto che Dell’Utri potrebbe trovarsi in Libano: il cellulare è stato infatti localizzato nei dintorni di Beirut il 3 Aprile scorso.

Pare che l’ex senatore stesse preparando da tempo la sua fuga all’estero, avvalendosi dei suoi rapporti diplomatici e degli affari internazionali. La Corte d’Appello ha rifiutato per la seconda volta la richiesta di divieto di espatrio, ma è dal 20 Marzo scorso che Dell’Utri non risiede in nessuno dei domicili abituali, inoltre un testimone lo ha visto su un volo diretto da Parigi a Beirut il 24 Marzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche