Marcolin assume personale: posizioni aperte in Italia e all’estero

Marcolin assume personale: posizioni aperte in Italia e all’estero

Lavoro

Marcolin assume personale: posizioni aperte in Italia e all’estero

Marcolin assume personale: posizioni aperte in Italia e all’estero
Marcolin assume personale: posizioni aperte in Italia e all’estero

Marcolin assume: è alla ricerca di diverse figure con esperienza, provenienti dal settore del lusso, della moda e con competenze gestionali.

Marcolin assume nuove risorse all’interno della sua azienda. Nata nel 1961 a Cadore, dal fondatore Giovanni Marcolin Coffen, ha sede dal 1985 a Longarone. Presente in oltre 80 Paesi al mondo distribuisce oggi occhiali con marchi di proprietà e in licenza in 30.000 punti vendita.

Il Gruppo conta oggi oltre 1750 addetti in tutto il mondo. Presente con presidio diretto in Europa, Usa e Asia, è un’azienda sempre in fase di espansione. Con il nuovo centro di Fortogna, si è riusciti a raddoppiare il Made in Italy degli occhiali in acetato.

Allo stato attuale, Marcolin è alla ricerca di personale da inserire sia nelle sedi italiane che in quelle estere. Il team, il cui fatturato è sempre in crescita, vuole rafforzare alcuni settori specifici. I settori interessati dalle posizioni sono il training e sales e le risorse umane.

Per quanto riguarda le posizioni aperte nella sede di Longarone, si ricercano Global distribution manager, Training manager, Designer e figure per la gestione della qualità.

I Global dovranno avere esperienza nel settore e capacità circa le analisi di distribuzione. Vengono ricercate figure con la passione per la moda e il fashion, amanti del lusso e preferibilmente esperti nella cosmesi e profumeria.

Il Training manager dovrà avere esperienza nella delivery e definizione dei contenuti di training verso i clienti. Anche in questo caso è preferibile che il candidato abbia precedenti esperienza nel settore lusso, cosmesi e moda.

Il designer si occuperà della creazioni di nuovi prodotti, sia per quanto riguarda il disegno creativo sia lo sviluppo dei prototipi. È richiesta esperienza nel design preferibilmente nel settore accessori di lusso od occhialeria.

La gestione della qualità è una fase finale di valutazione del prodotto. Le risorse dovranno essere esperti del settore, con capacità di gestione dei processi e problem solving. Le figure saranno senior e dovranno dare disponibilità alle trasferte anche all’estero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche