Margherita il taxi della solidarietà va in pensione e diventa un “monumento” COMMENTA  

TV di NOTIZIE.IT

Margherita il taxi della solidarietà va in pensione e diventa un “monumento” COMMENTA  

Tanti fiorentini in questi anni si sono affezionati al coloratissimo taxi Margherita guidato dalla fata Caterina Bellandi, così adesso che Milano 25 ha deciso di dare il suo addio alla strada e di andare in pensione, diventa un “monumento”, un fiore, all’interno del Giardino dell’orticoltura.

Margherita non è mai stato solo un taxi ma un sorriso in più, soprattutto per tutti i bambini malati che accompagnava e che grazie ai suoi colori, alla fantasia e allo spirito vivace vivevano avventure spensierate!

Il taxi trasformato in un’istallazione permanente è stato celebrato oltre che dai bambini, “i supereroi” di Caterina, dal commissario tecnico della Nazionale Italiana, Cesare Prandelli, il critico d’arte Philippe Daverio, il sindaco di Firenze Matteo Renzi, il Coro del Melograno e la Mabo Band.

L’idea di dedicare a Margherita uno spazio nel Giardino dell’orticoltura è di Caterina De Luca, deceduta un anno fa e molto legata alla Onlus Milano 25.

Al posto del simpatico taxi della solidarietà un nuovo taxi Milano 25, Luca’s Cab, è entrato in servizio: cielo e stelle luminose sulla testa, Firenze vista dall’alto sotto i piedi, supereroi volanti, un computer sempre on line, due schermi per vedere i film e perfino una macchina che sforna popcorn, Luca’s Cab è pronto a portare nuovi sorrisi in città!

Irene Fini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*