Valls attacca Marine Le Pen: ‘L’estrema destra può portarci alla guerra civile’

Esteri

Valls attacca Marine Le Pen: ‘L’estrema destra può portarci alla guerra civile’

Le ministre de l'Intérieur, Manuel Valls, a annoncé vendredi la fin du système d'aide au retour visant à inciter notamment les Roms implantés en France à repartir dans leur pays d'origine, la Roumanie ou la Bulgarie. /Photo d'archives/REUTERS/Charles Platiau

Il primo ministro francese Valls ha attaccato duramente Fn, il partito di Marine Le Pen, che la scorsa settimana ha ottenuto un clamoroso successo nelle elezioni amministrative francesi. Secondo Valls, l’avanzata del Fn costituirebbe una seria minaccia all’unità nazionale, con il rischio che possa portare ad una guerra civile. ‘Ci sono due visioni per il nostro Paese. Una, quella dell’estrema destra, in fondo, predica la divisione. Questa divisione può condurre alla guerra civile’.

La dichiarazione è stata pronunciata in vista dei ballottaggi che si dovrebbero tenere la prossima domenica, e che potrebbero segnare un’ulteriore avanzata della destra in Francia. Il leader socialista non ha usato mezzi termini per attaccare il programma di governo portato avanti da Fn, giudicandolo una ‘fregatura‘ volta ad ingannare la gente. Valls ha dichiarato inoltre che la Francia deve ascoltare il voto della gente, e il vento della protesta che soffia nel paese transalpino, ma non deve farsi ingannare dai falsi populismi: “quando c’è un voto dovuto alla rabbia bisogna ascolarlo“, ma poi ha definiti Fn un movimento “antisemita, razzista, che non ama la repubblica, che non ama la storia del nostro Paese“, e “inganna i francesi e rovinerebbe il Paese“.

Parole forti che si innestano anche nella recente polemica tra la Le Pen e Francoise Hollande sulla proposta di legge presentata dal governo che prevede la revoca della cittadinanza francese a coloro che hanno una doppia nazionalità e che vengono giudicati pericolosi per la radicalizzazione religiosa.

Una proposta ritenuta inadeguata da Marine Le Pen, che invece anela all’espulsione definitiva di quei soggetti che vengono considerati pericolosi per la pubblica incolumità.

La polemica sulla politica da adottare nei confronti degli estremisti è stata innestata da Trump, che recentemente aveva proposto di impedire ai musulmani di entrare in Usa. Un’idea applaudita dal Fn, ma invisa ad Hollande, che l’ha attaccata duramente: ‘Non permetterò mai che le dichiarazioni di Donald Trump o Marine Le Pen sui musulmani siano paragonate con la nostra proposta di ritirare la nazionalità’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche