Marito di Alessandra Mussolini rinviato a giudizio per prostituzione minorile COMMENTA  

Marito di Alessandra Mussolini rinviato a giudizio per prostituzione minorile COMMENTA  

Anche Mauro Floriani, marito di Alessandra Mussolini, è stato rinviato a giudizio su richiesta della procura di Roma per prostituzione minorile. La vicenda è quella legata al caso Baby squillo dei Parioli che un paio di mesi fa ha fatto emergere un sottobosco di rapporti sessuali con baby prosititute da parte di stimati professionisti e personaggi pubblici della Capitale, tra i quali anche Floriani, accusato di essere stato il cliente di una delle due ragazzine minorenni di 14 e 15 anni che si prostituivano in un appartamento nel quartiere Parioli.


Secondo quanto previsto dall’articolo 600 bis del codice penale, Floriani rischia ora una condanna tra uno e sei anni di carcere. Oltre al marito della Mussolini, la procura ha notificato l’avviso di chiusura indagine altri 22 clienti, mentre sono 11 i clienti che hanno già patteggiato un anno di reclusione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*