Mariya Iskra scomparsa da domenica; la madre su “Chi l’ha visto?”

Cronaca

Mariya Iskra scomparsa da domenica; la madre su “Chi l’ha visto?”

Mariya Iskra
Mariya Iskra scomparsa da domenica; la madre su "Chi l'ha visto?"

Mariya Iskra scomparsa da Cupramontana domenica pomeriggio: la madre la cerca anche su "Chi l'ha visto?" e arrivano messaggi inquietanti in diretta

Mariya Iskra è scomparsa dalla scorsa domenica da Cupramontana, in provincia di Ancona. A dare l’allarme è stata la madre della ragazza, di origini ucraine, che non l’ha vista rincasare la sera. Per cercarla, la donna, si è rivolta anche a Chi l’ha Visto?, il popolare programma in onda su Rai Tre. Mariya Iskra si è allontanata, in modo spontaneo, dalla propria abitazione nel pomeriggio di domenica scorsa e poi non vi ha fatto più ritorno: con sé non ha nulla, neppure il telefonino o i documenti personali.

Mariya Iskra: l’identikit

A denunciare la scomparsa della giovane è stata la madre, che vive con lei a Cupramontana in provincia di Ancona. Nel pomeriggio di domenica, attorno alle 16.00, Mariya si è allontanata dalla casa in cui vive con la madre ed è scomparsa. La ragazza ha diciannove anni ed è di origini ucraine. Secondo quanto la madre ha riferito agli inquirenti Mariya non aveva niente con sé che potrebbe aiutare a riconoscerla.

Il telefonino, i documenti sono stati trovati a casa. La madre ha poi aggiunto che è uscita anche senza soldi, ma sopratutto senza lenti a contatto, di cui ha molto bisogno.

Proprio questo ultimo dettaglio ha fatto insospettire la madre che, accorgendosi che Mariya Iskra non rientrava a casa ha avvisato i Carabinieri e denunciato la scomparsa. Senza le lenti a contatto Mariya non può essersi allontanata in modo volontario. Nel frattempo i Vigili del Fuoco hanno costruito un campo base nei pressi del paese per coordinare le ricerche: si tratta di una postazione avanzata con personale Tas, cioè esperto in topografia applicata al soccorso.

L’allontanamento da casa

Secondo le ricostruzioni, ottenute dalla testimonianza di alcuni passanti e residenti della zona, Mariya Iskra è stata vista uscire di casa e poi salire su un’auto. Da quel momento in poi nessuno sa più nulla e la ragazza non ha fatto ritorno nella casa dove vive con la madre.

I Carabinieri che stanno indagando sulla scomparsa hanno anche acquisito le immagini di video sorveglianza della stazione di Jesi per controllare se la ragazza fosse eventualmente salita su un treno. Al momento gli inquirenti le stanno analizzando e nei prossimi giorni si avrà qualche informazione in più.

La madre a “Chi l’ha visto?”

La madre di Mariya Iskra, Ljuba, è arrivata dall’Ucraina nel 2000. La donna è disperata per la scomparsa della figlia e si è rivolta anche alla trasmissione di Rai Tre, “Chi l’ha visto?”. Nella puntata di ieri sera la conduttrice ha effettuato un collegamento proprio con la casa della madre, dove si trovava anche l’amica del cuore di Mariya Iskra, Sara. Ed è stata proprio Sara che, nel corso della trasmissione, ha ricevuto alcuni messaggi inquietanti sul suo telefono.

Dopo averli mostrati in televisione, a casa di Ljuba, sono immediatamente arrivati i Carabinieri per cercare di rintracciare il mittente di quelle foto.

Si tratta, infatti, di alcune foto in cui è ritratta una mano con incisa sulla pelle una piccola ‘M’. La conduttrice, dallo studio, si è augurata che si trattasse di un burlone, ma nel frattempo i Carabinieri stanno procedendo con le indagini e presto riusciranno a capire chi ha inviato quelle immagini e se corrispondono al vero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche