Mark, bimbo eroe salva suo padre con 2 yogurt - Notizie.it
Mark, bimbo eroe salva suo padre con 2 yogurt
Attualità

Mark, bimbo eroe salva suo padre con 2 yogurt

Mark, bimbo eroe salva suo padre con 2 yogurt

Un bambino di 3 anni che salva suo padre con prontezza e sangue freddo. Davvero un piccolo grande eroe.

Nonostante la sua tenera età, sa benissimo quale sia la malattia del padre, per questo quando il genitore è svenuto in casa, rischiando di andare in coma, lui è subito intervenuto salvandogli la vita. È la storia del piccolo Mark Jones, un bambino inglese di tre anni ora considerato un vero e proprio eroe dai familiari per il suo gesto tempestivo. Il padre, il 34enne Mark Jones che soffre di diabete di tipo uno e fa l’insulina quattro volte al giorno, infatti improvvisamente ha accusato un attacco di ipoglicemia cioè un rapido abbassamento del livello di zucchero nel sangue al di sotto dei valori normali che può portare anche al coma.

Nell’abitazione di famiglia a Droylsden, nella contea della Greater Manchester, in Inghilterra, non c’era nessun altro al momento del fatto, quindi è toccato al piccolo Mark intervenire.

Il bambino ha capito subito cosa stesse accadendo, è andato in cucina e ha preso dal frigo due yogurt alimentando a forza il papà fino a farlo riprendere. “Sono molto fiera del mio bambino perché è riuscito a salvare il suo papà” ha dichiarato la madre ai giornali britannici, spiegando che il piccolo sapeva del padre e aveva visto lei intervenire in altre occasioni ma nessuno gli aveva mai spiegato nel dettaglio come intervenire in casi come questo.

Lenny-George è riuscito ad afferrare due Muller Crunch Corners dal frigo dopo aver usato una sedia a salire a raggiungere la maniglia.

Il bambino prontissimo è poi andato nella sua cucina giocattolo e ha preso un cucchiaio di plastica non essendo stato in grado di raggiungere il vero cassetto delle posate. La mamma era uscita e rimasta fuori circa 30 minuti. Quando è rientrata in casa li ha trovati sul divano ed ha chiesto: ” cosa sta succedendo qui?” Il piccolino ha risposto: ” ho salvato papà”. E il padre ha confermato e raccontato alla moglie del terribile malore.

Mark è stato un pò come il supereroe Super Kid, il bambino eroe cartone animato.

Proprio come Mitsuo Suwa il bambino stravagante che riceve dal misterioso supereroe Birdman uno speciale elmetto che gli fornisce un’incredibile forza e lo rende capace di volare. Bambino che diventa un supereroe che combatte tutti i criminali e lotta per far rispettare la giustizia. Ma in questa missione Mitsuo non è solo, mentre invece il piccolo Mark lo era, solo e prontissimo!!! Mitsuo ha lui al suo fianco un bambino ciccione, una bambina e pure una scimmietta che possiedono un kit speciale composto da un casco che conferisce loro la super forza, un mantello per volare e una ricetrasmittente a forma di P che, oltre a tenerli in contatto, consente loro anche la capacità di trasformazione. La cosa divertente è che hanno anche un robot che, se premuto il naso, si trasforma nella persona che ha premuto il pulsante prendendo così il suo posto; iene allora usato per fare le faccende di casa o andare a scuola ingannando i genitori, ignari di tutto questo.

Il piccolo Mark, senza superpoteri e senza aiuto, ha davvero fatto l’eroe per un giorno!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1237 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.