Maroni intenta azioni legali ma non fa i nomi

News

Maroni intenta azioni legali ma non fa i nomi

E’ ancora una volta, ecco un altro personaggio della politica che lancia accuse e minacce contro qualcuno che tenta d’infangarlo. L’ultimo numero della rubrica ‘attacco all’ignoto’ era spettato a Formigoni, che si sentiva vittima di un attacco dal nuovo potere, stavolta sta a Maroni prendersela con chi prova a screditarlo. Come apparso sul suo facebook:

”Oggi abbiamo dato il via alle azioni legali (civili e penali) contro tutti i farabutti che accusano la Lega di aver preso fondi neri o (addirittura) tangenti. Chi tenta di infangare la Lega dovrà pagare e pagare salato.”

Per carità, ogni cosa è da dimostrare, per prime le accuse e chi le ha fatte, ma la moda di non fare nomi è in espansione. Minacciano qualcuno, ma non si sa chi sia. Perché non fanno i nomi, se hanno le idee così chiare? Oppure, potrebbe essere vista come una minaccia, lanciata là, per dissuadere chi ha qualcos’altro di sporco da rivelare, come a dire: attento che se non sei proprio sicuro di quello che spifferi, io ho i mezzi per distruggerti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...
Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact: