Maruego, “Tra Zenith e Nadir racconto i miei alti e bassi”

Musica

Maruego, “Tra Zenith e Nadir racconto i miei alti e bassi”

maruego

L'italo-marocchino:"Ius soli si. Rappare sull'Islam è difficile ho ricevuto minacce di morte. I club Dogo? Torneranno!"

maruegoMaruego classe ’92, professione? Rapper. Sembra passata un’eternità da quando lavorava in una macelleria, ma ora è sulla cresta dell’onda della scena hip hop italiana, il suo nuovo disco “Tra Zenith e Nadir” rappresenta per il giovane italo-marocchino un racconto, il romanzo della propria vita narrato tra alti e bassi. Ecco le sue parole ai microfoni di Notizie.it

L’intervista a Maruego

Tra Zenith e Nadir, cos’è? un viaggio?
In poche parole, sono i due poli opposti ed io mi trovo tra essi: racconto i miei up and down. Il mio zenith è il momento più high, il nadir sono i momenti di down e quindi tra il mio zenith e il nadir racconto me stesso.
Molti feat importanti nel nuovo album (Fabri Fibra, Jake La Furia..), come è stato lavorare a questo disco e se effettivamente ti ha consacrato a stella del rap italiano.
In realtà questi feat sono quasi tutti con persone con cui ho già collaborato nei loro album, che poi sono diventati amici e mi piaceva l’idea di ricambiare il favore.

Sono molto contento di queste collaborazioni, sono persone molto valide, sotto il punto di vista feat ci siamo.

Stai riuscendo in qualcosa di incredibile: far cantare i tuoi fan italiani in arabo.

Di solito in arabo cantano gli arabi, fa ridere sentire un italiano che sbaglia qualche parola però è bello! Precursore o innovatore? No, è una responsabilità: molti miei connazionali si rispecchiano in me e vogliono che io continui.

maruegoSei stato molto criticato per una tua rima in cui ti paragoni a Maometto, quant’è difficile parlare di Islam nel rap?
In verità in quel pezzo lì “Per i miei kho”, letteralmente “per la mia gente”, io mi sentivo un po’ come il messaggero e ho giocato sulla rima “Maruego – Marumetto”, non pensavo risultasse così pesante, dopo ho realizzato che la mia religione è molto delicata, non la puoi affrontare in certi modi. Ho ricevuto minacce di morte, di tutto e di più e ho dovuto cambiare la rima.

In base al tuo passato e alla tua infanzia cosa ne pensi dello Ius soli? Si o no?

Ius soli si! In realtà mi devo ancora documentare bene ma non capisco perchè se questa stessa legge è applicata in tanti altri paesi europei non debba essere approvata ugualmente in Italia.

Dove arriverà Maruego tra 4-5 anni? Come ti vedi in futuro?
Maruego sarà sempre se stesso, una persona che cerca di sfondare con la musica e anche se ce l’avrà già fatta ad arrivare, comunque continuerà sempre a fare di più.

Ti ha scoperto Guè.

Secondo te i Club Dogo si rivedranno nella scena in futuro o il progetto è definitivamente terminato?
Ora sicuramente non ci sono i Dogo, ma fidati di me in futuro torneranno..ne sono convinto!

Nella video intervista una sorpresa ad un altro rapper Dutch Nazari, scopri il messaggio di Maruego per il rapper veneto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche