Maschere facciali al miele fatte in casa per le rughe

Guide

Maschere facciali al miele fatte in casa per le rughe

Il miele è comunemente usato come ingrediente per le maschere facciali, grazie alle sue proprietà antimicrobiche e antiossidanti. Il miele è un efficace trattamento topico grazie al fatto di essere appiccicoso, il che permette di tirare via polvere, cellule di pelle morta e microbi dai pori. Il miele può essere utilizzato come agente anti-invecchiamento per le rughe o mescolato con burro e olio per creare un idratante in forma di maschera facciale.

Maschere facciali al miele

Istruzioni

1 Lavate e asciugate il viso. Stendete un sottile strato di miele filtrato direttamente sul viso con la punta delle dita, facendo attenzione alle aree del viso più inclini alle rughe. Lasciate il miele sul viso per circa 30 minuti, poi sciacquate con acqua calda.

2 Aggiungete 1 cucchiaio di miele in circa 1 cucchiaio di olio di cocco extravergine non raffinato e mescolate fino ad ottenere una consistenza cremosa. Applicate la mistura sul viso pulito e asciutto e lasciatevela per circa 30 minuti.

Sciacquate e asciugate.

3 Aggiungete un cucchiaio di miele filtrato ad un avocado schiacciato. Mescolate fino a che il composto è semi-cremoso. La mistura potrebbe essere un po’ grumosa. Lavate e asciugate il viso e applicate la maschera, lasciandola agire per circa 30 minuti. Sciacquate il viso e asciugate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*