Maschere naturali per il viso fai da te

Donna

Maschere naturali per il viso fai da te

Le donne e, ultimamente, anche gli uomini sono disposti ad investire un capitale in prodotti per avere un aspetto sempre perfetto: risparmiamo con la natura

Il nostro bagno di casa è un vero e proprio arsenale di barattoli e flaconi delle più disparate marche, che promettono risultati sorprendenti e duraturi per preservare al meglio un aspetto giovane e sano. Prendersi cura del proprio viso, – la prima cosa che mostriamo di noi al mondo -, vuol dire spesso applicare delle maschere di bellezza, dopo averlo deterso con cura, ma se vogliamo avere tutti i benefici possibili, dobbiamo acquistare necessariamente prodotti di alta qualità e adatti alla nostra pelle e questo significa spendere un sacco di soldi

Per risparmiare ed essere sicure di quello che ci mettiamo sulla faccia, però, possiamo realizzare da sole le nostre maschere di bellezza, con ingredienti tutti naturali e facilmente reperibili. L’unico limite è la durata di conservazione dei preparati fai-da-te, ovviamente non paragonabile a quella dei prodotti industriali.

Con le ricette giuste, però, possiamo impiegare davvero poco tempo per preparare al momento del bisogno le maschere naturali che fanno al caso nostro.

  • Uno pilastri dell’erboristeria da prendere in considerazione è l’argilla verde ventilata, utilissima per preparare una ricetta base, da arricchire poi con ingredienti diversi a seconda delle caratteristiche della nostra pelle.

Dobbiamo procurarcela dal nostro erborista di fiducia e utilizzarne di volta in volta la quantità di un bicchiere, mescolarla con un cucchiaino di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di miele e mezzo bicchiere d’acqua, possibilmente minerale e non del rubinetto, perché negli acquedotti sono di solito presenti calcare e cloro, che non sono il massimo per le nostre esigenze di purezza.

Per preparare la maschera base, mettiamo l’acqua a temperatura ambiente in una ciotola e sciogliamoci dentro prima il miele, poi aggiungiamo l’olio e infine l’argilla verde, poco a poco per evitare che si formino dei grumi, mescolando con un cucchiaio rigorosamente di legno, fino ad ottenere una consistenza cremosa e liscia.

L’applicazione sul viso va effettuata con una spatolina sulla cosiddetta zona a T, fronte, naso e mento, avendo cura di evitare il contorno degli occhi.

  • Se avete la pelle normale, basterà addizionare a questa ricetta al massimo 3 gocce di olio essenziale di lavanda e poi stendere il composto sul viso, lasciare in posa 5 minuti e poi rimuovere con cura il tutto con una spugnetta imbevuta d’acqua tiepida.
  • Per chi ha la pelle grassa e con tendenza acneica, servirà un cucchiaio di succo di limone appena spremuto e fino a 3 gocce di olio essenziale di pompelmo o limone. Tempo di posa doppio: 10 minuti.
  • Per la pelle secca, invece, preparate a parte un infuso con foglie di malva, lasciandole macerare in acqua bollente per qualche minuto e filtrando il liquido ottenuto, poi aggiungiamo una punta di cucchiaio di olio di mandorle dolci o di rosa mosqueta e, per finire, 3 gocce di essenza di sandalo.

    Tenete la maschera sul viso per 3 minuti.

  • Anche la frutta può essere usata come ingrediente per delle ottime maschere di bellezza, vediamo quale:
  • Avocado: frullare un un po’ di polpa di questo frutto (ricco di vitamine E che contrasta l’invecchiamento cutaneo) con l’aggiunta di un cucchiaino di olio di rosa mosqueta e uno di olio di jojoba (anche questi si trovano tranquillamente in erboristeria). Applicare il composto sulla pelle ben asciutta e lasciare in posa per un quarto d’ora. Risciacquare con acqua tiepida.
  • Banana: se ne avete una piccola e magari troppo matura, schiacciatela per bene o frullatela con due cucchiai di panna da montare, un cucchiaio di farina d’avena e un cucchiaio di miele; unite poi un po’ d’acqua di rose per rendere la consistenza più fluida e otterrete una maschera molto nutriente e efficace contro i danni dell’età.
  • Mela: se grattugiate questo frutto aggiungendolo ad un cucchiaio di farina d’avena e due cucchiai di miele, avrete un preparato con proprietà astringenti, da lasciare in posa 15 minuti.
  • Fragole: quando sono di stagione, oltre a soddisfare la nostra golosità, possono venire in aiuto anche della nostra bellezza.

    Sono utili per purificare la pelle e chiudere i pori e la maschera che se ne può ottenere è particolarmente indicata per pelli grasse. Dobbiamo schiacciare da due a tre frutti (a seconda di quanto sono grossi) e unire la polpa ottenuta ai soliti due cucchiai di miele e ad un cucchiaino di succo di limone. Spalmate poi sul viso un velo di questo composto e lasciatelo agire qualche minuto.

  1. Le fette di cetriolo sugli occhi sono un classico, ma sono un po’ passate di moda… Meglio frullare questo ortaggio con un cucchiaio di yogurt bianco e applicarlo come maschera lasciandolo in posa tra i quindici e i venti minuti: è un rimedio molto efficace per restituire equilibrio alle pelli miste.
  2. Yogurt e miele forniscono importanti nutrienti ed hanno un’azione lenitiva e la maschera è davvero velocissima da preparare: mescolare tre parti di yogurt ed una parte di miele e stendere la crema ottenuta sul volto, evitando la bocca ed il contorno occhi.

    Anche in questo caso, il tempo di posa oscilla tra i 15 ed i 20 minuti.

  3. Poco usata dalla nostre parti, la farina di ceci è invece preziosissima per la cura del corpo: alcune scuole di pensiero ne consigliano l’uso per lavare i capelli e purificare il cuoio capelluto, ma possiamo usarla anche sul viso: ne servono due o tre cucchiai da stemperare in una ciotolina con poca acqua tiepida, aggiungendo un pizzico di succo di limone. Dopo dieci minuti d’azione della maschera, ci ritroveremo con la pelle detersa in profondità.
  4. Terminiamo la carrellata con due ingredienti un po’ più esotici: latte di cocco e zafferano, che possono anche essere abbinati, potenziandosi a vicenda.
  • Il latte di cocco è adatto per pelli secche, in particolare, e possiamo aggiungerne un cucchiaino da un piccolo quantitativo di yogurt al naturale e a delle gocce di olio di mandorle dolci per ottenere una maschera da lasciare in posa circa 20 minuti, che idraterà perfettamente il viso.
  • Lo zafferano dona luminosità alla pelle e possiamo unirne un pizzico a due cucchiai proprio di latte di cocco (o a pari quantità del solito yogurt), aggiungendo come tocco finale un cucchiaio di polvere di sandalo. Dopo un quarto d’ora di posa, splenderemo come dee! Unica avvertenza, non esagerare con la preziosa spezia gialla per non rischiare di ritrovarsi macchie antiestetiche sul viso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

oroscopo
Oroscopo

Oroscopo di oggi e domani 28-29 giugno 2017

28 giugno 2017 di Simona Bernini
Ariete http://www.notizie.it/oroscopo-segno-dellariete-caratteristiche-curiosita/scopri le caratteristiche del segno) Puoi incontrare qualcuno speciale che conquisterà il tuo cuore e può cambiare la tua vita. Potresti anche trascorrere il fine settimana insieme.