Massaggiare le cicatrici dell’acne COMMENTA  

Massaggiare le cicatrici dell’acne COMMENTA  

Le cicatrici dell’acne sono dure da eliminare, ma lo si può fare con una terapia di massaggi fatta in casa. Massaggiare le cicatrici dell’acne con ingredienti guaritivi naturali, come oli, gel e miele aiuta a ridurne la visibilità e a volte ad eliminarle. Massaggiare le cicatrici dell’acne aiuta a stimolare la crescita di nuova pelle e la ammorbidisce, così da avare un tono di pelle più uniforme.


Far sbiadire le cicatrici dell'acne

Occorrente

1 cucchiaio di miele, olio di oliva, olio di vitamina E, gel di aloe vera o olio di vinaccioli

Istruzioni

1 Sciacquate il viso con acqua calda, usate un detergente e poi sciacquate nuovamente e asciugate. La pulizia del viso è importante, poiché elimina dalla pelle le impurità e i germi che causano l’acne che porta poi alle cicatrici.


2 Lavatevi le mani con del sapone prima di massaggiare le cicatrici dell’acne. Immergete le dita nel miele, nell’olio o nel gel e massaggiate la pelle del viso.


3 Massaggiate il miele, l’olio o il gel sulle cicatrici dell’acne per 3 minuti delicatamente e lentamente, fino a che è assorbito. Questo aiuta il trattamento e riduce l’evidenza delle cicatrici, favorendo la formazione di una pelle luminosa e pulita.

L'articolo prosegue subito dopo

Potete massaggiare il viso 3 o 4 volte al giorno per velocizzare la guarigione e la scomparsa delle cicatrici.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*