Massaggio ayurvedico: quali sono i benefici

Guide

Massaggio ayurvedico: quali sono i benefici

benefici massaggio ayurvedico
benefici massaggio ayurvedico

Massaggio ayurvedico, quali sono i benefici? allevia lo stress e i probemi sintomatici causati dall’ansia per raggiungere la sintonia mente-corpo.

Il massaggio ayurvedico fa parte della più antica tradizione indiana nel campo della medicina. Lo scopo di una terapia ayurvedica è la cura del corpo e della mente per raggiungere benesse e pace. I benefici che comporta un massaggio ayurvedico sono molteplici. Scopriamo quali.

Benefici

Questa scienza, definita scienza per la cura della longevità o della lunga vita, mira a rigenerare il corpo procurando benessere e sollievo, cagionevole a causa di una vita piena di stress e di ansie. Il terapista ayurvedico, massaggiando il corpo con specifici oli a base di erbe curative, tocca determinati punti dei centri nevralgici presenti sul corpo. Queste zone, se ben stimolate, aiutano ad alleviare la tensione muscolare. Si riscontrano benefici a livello muscolare, soprattutto il massaggio è utile a superare i mal di schiena e i dolori al collo.

Per chi ha problemi di circolazione, il massaggio ayurvedico è sicuramente un ottima soluzione. Il dolce movimento circolatorio, ma deciso, attuato dal terapista, procura un miglioramento della circolazione sanguigna, importante per l’apporto di ossigeno ai diversi organi, e dei fluidi corporei. Una migliore circolazione previene sintomi legati a problemi venosi, dunque gambe gonfie e vene varicose.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...