Massaggio californiano: quali sono i benefici per la schiena

Guide

Massaggio californiano: quali sono i benefici per la schiena

massaggio californiano schiena
massaggio californiano schiena

Il mal di schiena è un problema che affligge molti e per rimediare ci si può sottoporre ad alcune sedute di massaggio californiano.

La schiena ha tanti muscoli e legamenti che è facile sperimentare sforzo e dolore in diverse aree per tutta la vita. Secondo l’Istituto nazionale dei disordini neurologici e ictus, mal di schiena è la seconda malattia neurologica più comune negli Stati Uniti. E l’American Chiropractic Association stima che otto persone sono turbati da mal di schiena a un certo punto.

Il Journal of American Academy of Family Physicians riferisce che quando studi controllati hanno testato gli effetti del massaggio terapeutico, si è constatato che le persone in mal di schiena hanno ricevuto maggiore sollievo dalla manipolazione dei tessuti molli e massaggio che da un placebo. 

Quando uno studio nel Journal of Neuroscience confrontato la terapia di massaggio di rilassamento muscolare, il gruppo di soggetti di prova che ha ricevuto massaggio ha riferito di sentire meno ansia, dolore e depressione rispetto alle persone dell’altro gruppo.

Il massaggio può contribuire ad alleviare gli spasmi muscolari che si verificano quando la costola o articolazioni toraciche perdono la mobilità, contribuendo in tal modo che quelle articolazioni possano funzionare meglio.

E ‘anche possibile aumentare la mobilità del vostro coccige massaggiando i muscoli glutei e rilasciando la tensione nei tessuti. 

Oltre a migliorare altri tipi di trattamento medico, il massaggio californiano può fornire un significativo sollievo del dolore incidentale o cronico. Se il dolore cronico è dovuto alla limitata mobilità delle articolazioni vertebrali, pelviche e costola o alla compressione dei nervi attraverso lo spasmo muscolare, è utile trovare un terapeuta che sia utile per curare i vostri problemi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...