Massimo Di Cataldo indagato dalla Procura di Roma COMMENTA  

Massimo Di Cataldo indagato dalla Procura di Roma COMMENTA  

E’ finita in Tribunale la triste vicenda che ha come protagonista il cantante Massimo Di Cataldo e la ex compagna Anna Laura Millacci. Massimo di Cataldo è stato interrogato ieri pomeriggio dal pm Eugenio Albamonte, che gli ha contestato due ipotesi di reato: maltrattamenti e procurato aborto nei confronti della ex compagna, che qualche giorno fa ha pubblicato le foto delle percosse subite su Facebook. La vicenda denunciata risalirebbe allo scorso mese di Ottobre.


Anche Anna Laura Millacci è stata ascoltata dai giudici, ed è stata acquisita la documentazione medica circa il procurato aborto. I due protagonisti della storia hanno dato versioni differenti dei fatti.

Massimo Di Cataldo, in particolare, continua a negare di aver maltrattato la donna. Nei prossimi giorni verrà chiamata a testimoniare la badante del figlio, che potrebbe fornire una versione attendibile di come sono andate le cose.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*