Matera è la Capitale della Cultura 2019 COMMENTA  

Matera è la Capitale della Cultura 2019 COMMENTA  

180144829-d97f0ce1-b166-4bf8-b322-5ad8d1974da5

Con sette voti si tredici Matera è stata designata Capitale della Cultura europea 2019. Un grande riconoscimento (del tutto meritato) per la città della Basilicata, che condividerà l’onore con Plovdiv, che si trova in Bulgaria. Matera ha battuto le altre cinque finaliste: Cagliari, Ravenna, Lecce, Siena e Perugia. Il verdetto è stato annunciato da Steve Green, che presiedeva la Giuria internazionale di selezione composta da 13 membri (sette stranieri e sei italiani). Il criterio di scelta è stata la partecipazione della città e dei cittadini, ma anche la buona governance.

Leggi anche: Craco, Basilicata: foto e video di una città fantasma

Stando ad alcune stime, l’impatto economico di un titolo del genere sul territorio è valutabile in circa 30 milioni di euro. Sono arrivati tanti messaggi di complimenti da parte delle autorità, come quelli della Commissaria europea alla Cultura Androulla Vassiliou. Lo slogan scelto da Matera per la sua candidatura è stato: “Open Future”, Apri il futuro. E così sarà.

Leggi anche

singapore
Cultura

Singapore: musei da vedere

Singapore è la moderna e cosmopolita città-stato all'estremità meridionale della penisola malese. Quali sono i musei che vale la pena vedere? Eccone alcuni. Singapore è una città-stato situata all'estremità meridionale della penisola malese. Oltre ad essere uno dei quattro principali centri finanziari al mondo e una città cosmopolita, Singapore ospita molti musei che raccontano la lunga storia di immigrazione del Paese. La sua popolazione è costituita da cinesi, malesi, indiani e europei e anche i musei della città esplorano questo coacervo di culture. Per conoscere la storia di Singapore, anche se recente, si può visitare il Museo nazionale di Singapore, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*