Matrimonio a prima vista Italia: nudo integrale alla seconda puntata

News

Matrimonio a prima vista Italia: nudo integrale alla seconda puntata

matrimonio a prima vista italia
matrimonio a prima vista italia

Seconda puntata di “Matrimonio a Prima Vista Italia”. Tra lune di miele e ricongiungimenti negli spogliatoi, trapela un nudo integrale

Ieri sera è andata in onda la seconda puntata del reality “Matrimonio a Prima Vista Italia”, che prende idea dal format statunitense. Le coppie si conoscono direttamente sull’altare, senza aver mai avuto contatti precedenti. Gli abbinamenti avvengono tramite una selezione da parte di esperti (uno psicologo, un sessuologo e un consulente spirituale) che, in base ai dati ricevuti, scelgono come abbinare i concorrenti.

Dalla seconda puntata si è entrati nel vivo del programma (la prima era finalizzata a presentare i concorrenti e ad analizzare i loro pensieri e turbamenti prima delle nozze), mostrando cosa succede dopo il fatidico “si”.
Oltre alle telecamere della produzione, le coppie sono in possesso di micro-telecamere personali con le quali possono filmare i momenti che preferiscono e con le quali possono fare dei mini “confessionali”. Subito dopo il matrimonio, le coppie sono partite per la luna di miele e, durante la prima notte di nozze, una delle coppie non ha voluto le telecamere perchè hanno deciso di consumare il matrimonio.

Durante un momento di riappacificazione di un’altra coppia, invece, è finito in onda un nudo integrale, che ha colto anche i cameraman alla sprovvista.

Dato che la riappacificazione della coppia è avvenuta nello spogliatoio di una squadra di calcio, era da tenere in considerazione che potesse capitare una cosa del genere. La scena è stata lasciata ugualmente, perchè altrimenti si sarebbe dovuto eliminare un momento importante per la coppia in questione.

Con il doppio appuntamento di ieri sera, continua l’esperimento italiano di “Matrimonio a Prima Vista” che già vede i primi litigi e i primi disguidi; alla fine vedrà la decisione dei partecipanti di rimanere o meno sposati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche