Matrimonio: Save the Children e le Bomboniere Benefiche

Donna

Matrimonio: Save the Children e le Bomboniere Benefiche

I matrimoni, si sa, sono costosi.

E allora perchè non destinare una parte di quei soldi in beneficenza?

Save the Children propone ai promessi sposi le bomboniere solidali.

“Quando si parla di bomboniere solidali, gli sposi hanno una sola richiesta”, ci spiega Vanessa Doddi di Save the Children, “sapere dove andranno le loro donazioni e quali iniziative realizzeranno. Un matrimonio con le bomboniere di Save the Children non si conclude in un giorno, ma vola più lontano: bastano infatti 50 sacchetti porta-confetti per fornire 73 zanzariere atte a proteggere i bambini dalla malaria, 100 pergamene per assicurare un posto a scuola a 16 bambini, 150 scatoline porta-confetti per garantire a 7 neonati 6 visite post-nascita da parte di un operatore sanitario. Inoltre l’associazione costruisce scuole, provvede ai libri necessari, fornisce acqua potabile, cure mediche e alimenti terapeutici in aree povere, disagiate o colpite da guerre e disastri naturali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche