Matrimonio: sfidare le tradizioni COMMENTA  

Matrimonio: sfidare le tradizioni COMMENTA  

Chiamami anticonformista – ma i migliori matrimoni sono stati quelli in cui le tradizioni sono state sfidate in qualche modo. Al contrario, ho frequentato alcuni matrimoni molto noiosi, in cui è stato possibile prevedere ogni passo! Mi sembra che a volte la ‘tradizione’ può essere un velo per una mancanza di immaginazione.


Mi piacerebbe iniziare con quella tradizione che mi sento di raccomandare a tutti di riconsiderare, in particolare coloro che hanno vissuto insieme prima di sposarsi. Svegliarsi insieme la mattina del giorno del matrimonio è fantastico! Siete entrambi così eccitati e condividere quella sensazione è meravigliosa.


Quali altre tradizioni penso valga la pena di manometter? Beh, la torta nuziale è prossima sulla mia lista. A quante persone piace la torta di frutta? Sicuramente, non c’è una soluzione migliore?! E già che siamo in tema di cibo, perché le opzioni devono essere così blande?
E poi c’è l’intera cerimonia.

Credo che le coppie dovrebbero sfruttare appieno l’opportunità di fare la cerimonia come desiderano. Per chi non ha vincoli religiosi, è perfetto. Prendetevi il tempo per capire esattamente cosa si vuole promettere l’un l’altro.

L'articolo prosegue subito dopo

Essere fedeli? Non siate pigri, fatela su misura!

Non fraintendetemi. Mi piace la tradizione. Ma io credo che a volte, è una scusa per non mettere il proprio marchio sulle cose. Organizzate matrimonio che tutti ricorderanno – per tutte le ragioni giuste!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*