Mattarella: via dagli alloggi di servizio se privi di requisiti

News

Mattarella: via dagli alloggi di servizio se privi di requisiti

Foto Roberto Monaldo / LaPresse 31-01-2015 Roma Politica I Presidenti di Camera e Senato annunciano a Sergio Mattarella l'elezione a Presidente della Repubblica Nella foto Sergio Mattarella Photo Roberto Monaldo / LaPresse 31-01-2015 Rome (Italy) The Presidents of the Chamber of Deputies and Senate go to Sergio Mattarella to announce the election for President of the Republic In the photo Sergio Mattarella

Il capo dello Stato Sergio Mattarella ha annunciato un drastico taglio del Quirinale sugli alloggi di servizio: da Settembre andranno in vigore nuove regole per i dipendenti che attualmente occupano i 58 appartamenti ubicati nella zona adiacente al palazzo del Quirinale. Stando alle previsioni, molti degli inquilini saranno costretti a lasciare gli alloggi occupati fino a questo momento. L’appartamento di servizio potrà essere destinato soltanto ai funzionari e tecnici che, per la natura del servizio offerto, devono essere sempre “a portata di mano”, ossia reperibili.

Tutti gli appartamenti che da Settembre verranno liberati saranno riutilizzati per uso di interesse pubblico oppure come uffici. L’obiettivo del Presidente Mattarella è dunque quello di sospendere la concessione del beneficio se non sussistono motivate esigenze di servizio. Il Quirinale si è inoltre rivolto all’Agenzia del Demanio per quantificare quale debba essere il canone di affitto da applicare ai dipendenti da settembre in poi.

1 Trackback & Pingback

  1. Mattarella: via dagli alloggi di servizio se privi di requisiti | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche