Chi è il concorrente Mattia Briga al Serale di Amici 14 COMMENTA  

Chi è il concorrente Mattia Briga al Serale di Amici 14 COMMENTA  

Il rapper romano Mattia Briga canta nella squadra di Emma

Mattia, detto il Briga, pubblicherà a breve il suo terzo album

Classe 1989, rapper romano, Mattia Briga ha conquistato i giudici di “Amici” 14 con il brano inedito Sei di mattina, che ha avuto una vastissima risonanza sui social. Il prossimo 5 maggio uscirà il suo terzo album Never again, con la possibile supervisione di Emma Marrone, un evento che il Briga aspetta con grande impazienza.

Mattia da una decina di anni si dedica al rap, iniziando a comporre durante il liceo per staccare dalla realtà di tutti i giorni. Anche se in passato ha espresso pesanti critiche al programma, ha di recente ritrattato tutto, spiegando di essere interessato a cogliere tutte le possibilità di perfezionamento che “Amici” può offrirgli. La verve polemica, rivolta spesso ai suoi compagni di gara, gli ha valso il soprannome di “ribelle irrecuperabile”.

Sogna di mettere su famiglia e ama scegliere persone valide al suo fianco. Dà molta importanza al rispetto e si sforza di non odiare, malgrado il carattere focoso e la sua elevata ambizione, che lo fa essere uno dei favoriti dell’edizione. Entra nella squadra di Emma il 14 marzo, dopo che entrambe le coach avevano espresso il desiderio di averlo in squadra, ed è diventato caposquadra della squadra dei bianchi.

Si è mantenuto lavorando come cameriere. Si ritiene riflessivo e introverso, ama molto ascoltare ogni genere di musica e stima le persone estroverse, empatiche e sincere.

L'articolo prosegue subito dopo

Si è vociferato di un flirt con Emma, la sua coach, che però avrebbe già smentito. In molti suoi fan hanno poi notato una forte simpatia e stima reciproca con la bella Paola Marotta, che con Mattia condivide la passione per il canto sotto i riflettori di “Amici”.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Chi è il concorrente Mattia Briga al Serale di Amici 14 | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*