Maxi stipendi Rai: polemica continua, ecco i nomi COMMENTA  

Maxi stipendi Rai: polemica continua, ecco i nomi COMMENTA  

Come scaricare puntate Rai in Replay
Come scaricare puntate Rai in Replay

Operazione trasparenza in Rai, con i nomi dei titolari dei maxi stipendi messi a disposizione online. Si tratta dello 0,7% dei dipendenti.

Continua la polemica sui maxi stipendi in Rai.

Sono 94 su 13 mila i dipendenti della televisione pubblica che percepiscono uno stipendio superiore al tetto di 240 mila euro l’anno per i manager pubblici.

L’incidenza è bassa, visto che non raggiunge lo 0,7%.

Ecco i nomi di alcuni dei dipendenti Rai con i maxi stipendi (sopra i 300 mila euro annui).

Antonio Campo Dall’Orto – direttore generale – 650 mila euro

Antonio Marano – presidente Rai Pubblicità – 392 mila

Giancarlo Leone – direzione coordinamento editoriale palinsesti tv – 360 mila

Gianfranco Cariola – direttore internal auditing responsabile per la prevenzione della corruzione – 352 mila

Mauro Mazza – vice direttore giornalistico ad personam Rai Vaticano – 340 mila

Mario Orfeo – direttore Tg1 – 320 mila

Antonio Di Bella – direttore Rai News – 308,5 mila

Daria Bignardi – direttore Raitre – 300 mila

Ilaria Dallatana – direttore Raidue – 300 mila

Paolo Galletti – direttore risorse umane e organizzazione – 300 mila

Mauro Mazza – vice direttore giornalistico ad personam Rai Vaticano – 340 mila

Mario Orfeo – direttore Tg1 – 320 mila

Carlo Verdelli – direttore editoriale per offerta formativa – 320 mila

Andrea Vianello – caporedattore alle dipendenze del direttore Tg2 – 320 mila

Antonio Di Bella – direttore Rai News – 308,5 mila

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*