MCCD, accessorio Dukane per ricaricare contemporaneamente 32 iPad COMMENTA  

MCCD, accessorio Dukane per ricaricare contemporaneamente 32 iPad COMMENTA  

L’azienda Dukane ha iniziato a commercializzare due accessori pensati prevalentemente per le aziende. Partendo dall’idea che il tablet si diffonderà sempre più in campo business, alcune società potrebbero sentire la necessità di possedere un determinato prodotto in grado di permettere la ricarica di un numero elevato di dispositivi. Per questo motivo Durkane ha iniziato la distribuzione di carrelli che offrono l’opportunità di ricarica sino a 32 iPad contemporaneamente.

Il primo modello è l’MCC1, questi presenta due differenti ripiani in ognuno dei quali viene fatto scorrere un filo che porta corrente ad i vari slot di ricarica posizionati al suo interno. In caso di necessità sarà possibile caricare sino a 15 device contemporaneamente. Oltre a quanto indicato, nel piano più basso trova posto la ventola di raffreddamento, ma anche un’area in cui poter posizionare qualsiasi altro accessorio o dispositivo da non caricare.


Il secondo prodotto è l’MCCD1, a differenza del precedente, in quest’occasione sarà possibile ricaricare sino a 32 iPad contemporaneamente e conservare al sicuro anche elementi con dimensioni simili al MacBook pro. A dispetto della prima, questa versione presenta anche due HUB USB, in modo da poterla sfruttare anche con altri dispositivi non di casa Apple.


Come specificato, i suddetti sono stati creati per le aziende o le scuole, dubitiamo che possediate circa 15 iPad, di conseguenza anche i prezzi sono decisamente alti, parliamo di 1260$ per il primo prodotto e di 2250$ per il secondo.

Leggi anche

Youtube
Tecnologia

Come e quanto si guadagna su Youtube

Piccola guida alla creazione di una partnership con Youtube, allo scopo di guadagnare con i contenuti pubblicitari legati ai propri video. Sulla scorta dell'esempio degli youtuber milionari, può darsi che molti siano affascinati dall'idea di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*