McDonald’s assumerà nel 2012 1500 persone

Lavoro

McDonald’s assumerà nel 2012 1500 persone


Il leader mondiale dei fast food ha annunciato che nel 2012 assumerà, in Italia, 1500 lavoratori.
La selezione cadrà prevalentemente su profili giovani, cioè nella fascia di età tra i 18 e i 29 anni.
Altri requisit richiesti:
spirito di squadra, attitudine al contatto con il pubblico e disponibilità a lavorare su turni e anche nei giorni festivi.
Le assunzioni riguarderanno soprattutto la figura di crew, cioé di operatore di ristorazione veloce, la persona, quindi, che si occupa della cucina e del servizio in cassa.
Seguono poi hostess e steward che hanno il compito di accogliere le famiglie e occuparsi dei più piccoli.
Altri ruoli sono i capi turno che devono coordinare il team.

I contratti offerti da McDonald’s sono il 61% contratti a tempo indeterminato e per il 29% contratti di apprendistato. Generalmente le assunzioni avvengono con il contratto di apprendistato che dopo 3 o 4 anni viene convertito in contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Un altro tema portante per l’azienda è quello della diversity: McDonald’s da ampio spazio alle donne – il 60% dei dipendenti è di sesso femminile – che ricoprono anche posizioni di responsabilità.
Per approfondire andare sul sito internete dell’azienda e cliccare la sezione “Lavora con noi” e “chi cerchiamo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*