Meda: quindicenne muore per sospetta meningite COMMENTA  

Meda: quindicenne muore per sospetta meningite COMMENTA  

Monza – Una ragazza di quindici anni è morta in seguito a una sospetta meningite. La giovane, deceduta mercoledì sera. Era andata in ospedale in seguito a un lieve incidente metre si recaba dal medico di base per un malessere.

Leggi anche: Taormina: bimba morta dopo un parto rinviato

I medici del pronto soccorso di desio le avevano applicato un collare. La giovane è improvvisamente peggiorata. Le analisi effettuate hanno riscontrato la positività da meningococco.

Leggi anche: Frosinone: feto gettato nelle fogne da ragazzina

L’Asl ha predisposto la profilassi nella scuola frequentata dalla giovane e per i familiari.

Leggi anche

arresto-a-milano
Milano

Operazione anti spaccio a Milano: il video dell’arresto sui Navigli

Scene da film tra le vie di Milano con un triplice arresto in 'diretta' documentato dalle telecamere. Accade sui Navigli dove gli agenti della polizia in borghese hanno pedinato, filmato e arrestato tre persone. L'arresto è avvenuto in via Gola, epilogo di un'operazione della locale diretta dal vice comandante Paolo Ghirardi che ha portato al fermo di un 32enne italiano, R.F., di un tunisino 47enne, M.M. e di un egiziano di 48 anni, O.E.S. I tre sono stati a lungo seguiti ed osservati mentre spacciavano alla luce del sole per le vie di Milano ed una volta raccolto materiale video Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*