Medico per 24 anni, ma senza laurea: ora deve restituire 2 milioni di euro COMMENTA  

Medico per 24 anni, ma senza laurea: ora deve restituire 2 milioni di euro COMMENTA  

Per 24 anni aveva esercitato il lavoro di medico, ma non era né laureato né abilitato alla professione. Ed ora la Corte dei conti lo ha condannato a pagare a favore dell’Ulss 5 Ovest vicentino 2 milioni e 113mila euro. Al centro della vicenda processuale c’era Alessandro Marchesini, in passato ex assessore di Valdagno. Nel 2012 la Procura di Vicenza aveva aperto un’inchiesta sul dirigente di patologia clinica e responsabile del laboratorio analisi dell’ospedale San Lorenzo di Valdagno.


Tutto era iniziato da una verifica effettuata a suo tempo dall’Ordine dei Medici il quale aveva accertato che Marchesini non aveva i titoli richiesti per poter svolgere quel lavoro.

Era così emerso che in passato era stato iscritto all’Università di Ferrara, ma non si era laureato e non aveva superato l’esame di abilitazione. E per l’assunzione nel 1988 alcuni documenti sarebbero stati in parte falsificati.

Da qui l’indagine della Procura e le dimissioni nel 2012.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Medico per 24 anni, ma senza laurea: ora deve restituire 2 milioni di euro | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*