Meno grave del previsto l’infortunio di Maicon

Inter

Meno grave del previsto l’infortunio di Maicon

Maicon
Maicon

Le prime notizie diffuse dagli organi di stampa e dai notiziari informativi, avevano seminato grande panico in una tifoseria già alle prese con una crisi che sembra senza fine. Alcuni si erano infatti spinti a parlare di una lesione ai legamenti, che avrebbe comportato la fine anticipata della stagione, e anche Ranieri aveva detto in conferenza stampa che l’infortunio di Maicon era una cosa seria. Con il passare delle ore, però, l’allarme sulle condizioni del laterale brasiliano sembrano sgonfiarsi. L’esito degli accertamenti cui Maicon è stato sottoposto nel pomeriggio di oggi presso le strutture della Fondazione “IRCCS Policlinico San Matteo” di Pavia, sotto la supervisione del professore Combi, responsabile dell’area medico sanitaria nerazzurra, parlano infatti di una elongazione miotendinea della zampa d’oca. Si tratta di un infortunio molto meno grave del previsto, tanto che si parla di tempi di recupero tutto sommato ridotti, che dovrebbero vedere Maicon di nuovo in campo entro un mese.

Naturale il sospiro di sollievo tirato dal tecnico e dalla società, visto che per un finale di stagione molto complicato, l’Inter dovrà poter contare su tutte le forze possibili.


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...