Mercato: Muntari al Milan, Palombo all’Inter

Calcio

Mercato: Muntari al Milan, Palombo all’Inter

Muntari al Milan e Palombo all’Inter. Queste le trattative dell’ultim’ora all’Hotel Hilton, sede ufficiale delle ultime operazioni di mercato che chiuderà alle 19 di questa sera. Le milanesi protagoniste quindi alla caccia di centrocampisti: non sorprende l’ingaggio del ghanese da parte dei rossoneri, che già avevano messo gli occhi su Muntari in vista dell’estate quando, a scadenza di contratto, il giocatore sarà libero da impegni. Niente Genoa quindi per Muntari che anticipa lo sbarco a Milanello, ennesimo giocatore a fare il percorso dal nerazzurro al rossonero: difficile sperare che l’esito sia lo stesso dei vari Pirlo e Seedorf, ma in periodi di magra per il centrocampo rossonero, ridotto all’osso, anche Muntari potrà fornire un valido contributo. Scartata quindi la pista Rigoni.

Dall’altra parte del Naviglio, l’improvvisa accelerazione dell’affare Thiago Motta-Psg (accordo fino al 2015, circa dieci milioni all’Inter e 2,5 al giocatore) non ha spiazzato Branca ed Ausilio che non si sono accontentati di Guarin.

Così i dirigenti interisti stanno per concludere l’acquisto di Angelo Palombo, il capitano della Sampdoria che, come previsto, sta animando le ultime ore di mercato. Curioso il percorso di Palombo, vicino prima alla Juventus e poi, nella serata di lunedì, al Milan. Ma l’arrivo di Muntari ha tolto di mezzo il pericolo rossonero, pertanto l’Inter ha avuto vita facile: attesa la firma del giocatore su un prestito oneroso (1,5 milioni) fino a giugno. Un’alternativa in più per Ranieri, che trova il simil-regista che mancava. Sfuma a questo punto quasi definitivamente la pista-Kucka, che dovrebbe arrivare a Milano solo in estate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche