Mertens: rinnovo in bilico? Tutta colpa della crisi matrimoniale

Calcio

Mertens: rinnovo in bilico? Tutta colpa della crisi matrimoniale

Mertens: rinnovo in bilico? Tutta colpa della crisi matrimoniale
Mertens: rinnovo in bilico? Tutta colpa della crisi matrimoniale

Una periodo d’inferno per Dries Mertens. Perché il belga è stato protagonista, in questi giorni, di diversi episodi controversi. Vita di coppia inclusa.

Non è un periodo rosa e fiori per Dries Mertens. In primis, è stato vittima delle polemiche per l’esultanza bizzarra fatta subito dopo la prima rete segnata alla Roma, allo stadio Olimpico. Poi, la drammatica eliminazione dalla Champions League contro il Real Madrid. Infine, i rumore sull’incontro con gli emissari provenienti da Manchester. Chiudono in bellezza, le indiscrezioni sul momento di crisi che il suo matrimonio starebbe attraversando.

Il quotidiano belga Het Laatste Nieuws trionfa con il titolo “Crac nel matrimonio da favola tra Dries Mertens e Katrin Kerkhofs“. Voce che si è prontamente diffusa anche in Italia. Ad alimentarla, ci sarebbero alcune dichiarazioni rilasciate dallo stesso entourage del calciatore che ha voluto confermare il difficile periodo che Mertens e consorte stanno attraversando. Ad avvalorare la tesi, il fatto che Katrin fosse rimasta in Belgio durante l’incontro del Napoli contro i Blancos del Real Madrid.

Sono trascorsi poco più di 2 anni da quando l’attaccante belga sposò Katrin. La coppia è stata adottata dai partenopei che, conquistati dal carattere dei due, sono subito entrati in profonda sintonia con loro. Ma il periodo di crisi nel rapporto è, ormai, un dato di fatto. Anche il Corriere del Mezzogiorno lo ha dichiarato. Ma non solo. La crisi sarebbe una delle principali ragioni di indecisione circa il rinnovo con il Napoli. Il problema di Mertens col Napoli, però, non sembra essere di natura economica bensì sentimentale. Perché Kat lo avrebbe messo di fronte ad un aut aut. O Dries resta a Napoli, dove il gossip vuole ci sia stata una sorta di “distrazione” tutt’altro che una parentesi su cui chiudere un occhio. O si riprende la famiglia. Un problema, per il club di De Laurentiis, piuttosto intricato da risolvere.

Intanto, alla finestra, sì stanno affacciando moltissime squadre interessate. Come Inter e Arsenal, i quali potrebbero aggiudicarsi il belga addirittura attraverso un’operazione low cost.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...