Messenger va in pensione l’8 aprile COMMENTA  

Messenger va in pensione l’8 aprile COMMENTA  

Tutto pronto per l’addio al popolare servizio di instant messaging. Messenger infatti chiuderà i battenti il prossimo 8 aprile per esere definitivamente sostituito da Skype.

Lo ha deciso Microsoft che chiuderà l’accesso ai server, impedendo di fatto non solo l’accesso a Messenger ma anche a tutti i programmi che usano la rete di Messenger per chattare.

Tutti gli utenti di Messenger potranno comunque ‘migrare’ su Skype senza perdere nessuno dei loro contatti. Basterà infatti installare la nuova versione di Skype sul proprio personal computer e accedervi con le credenziali di Messenger per eseguire la sincronizzazione.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*