Messico colpito da forte terremoto COMMENTA  

Messico colpito da forte terremoto COMMENTA  

Una forte scossa di terremoto, di magnitudo 7,9 gradi Richter, ha colpito oggi la parte meridionale del Messico.

In base a quanto dichiarato dallo Us Geological Survey, l’istituto geologico statunitense, l’epicentro è stato localizzato a 24 chilometri a est di Ometepec e a 192 chilometri a est di Acapulco, a una profondità di 17,5 chilometri.


Alcuni testimoni hanno dichiarato che il sisma è stato avvertito anche a Città del Messico, dove sono state registrate violente oscillazioni degli stabili e dove sono saltate le comunicazioni dei cellulari.


Secondo il National Oceanic and Atmospheric Administration non sussisterebbe il pericolo di uno tsunami di grandi dimensioni; mentre secondo la CNN non sono state registrate vittime né danni significativi, a conferma di quanto ha dichiarato il Presidente Felipe Calderon, tramite il suo profilo Twitter.


 

Marika Nesi

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*