Previsioni meteo domenica 22 ottobre 2017 - Notizie.it
Previsioni meteo domenica 22 ottobre 2017
Meteo

Previsioni meteo domenica 22 ottobre 2017

Previsioni meteo domenica 22 ottobre 2017

Una domenica con la pioggia, arriva la quarta perturbazione del mese. Porterà piogge, abbassamento delle temperature e venti più intensi.

Previsioni domenica

Previsioni per questa giornata: in arrivo un cambiamento più significativo. Arriva la quarta perturbazione del mese e porterà tempo instabile. Localmente perturbato e con la presenza di piogge e temporali. L’aria sarà fredda e questo abbasserà le temperature ed aumenteranno i venti. Il lato positivo è l’abbattimento dell’inquinamento ed una migliore qualità dell’aria.

Il Nord

Sarà una giornata di maltempo sul Piemonte orientale, sul levante ligure e sulle regioni centro orientali. Ci saranno precipitazioni con carattere prevalente di rovescio o temporale. Andranno da sparse a diffuse. Saranno localmente intense su Friuli Venezia Giulia e la Lombardia orientale. Queste precipitazioni avranno carattere nevoso sui rilievi alpini. Parliamo di altezze pari a 1600-1700 metri. Ci sarà un’attenuazione dei fenomeni nel pomeriggio sul settore occidentale della Lombardia. Successivamente anche sull’Emilia Romagna occidentale. Sul restante settentrione ci saranno annuvolamenti compatti la mattina. Avremo delle schiarite sulle aree pianeggianti centro occidentali della regione Piemonte e sulla Liguria di ponente.

Il Centro

Il cielo sarà molto nuvoloso sulle regioni tirreniche e sulle aree appenniniche dell’Abruzzo e delle Marche.

Ci saranno delle precipitazioni sparse ed avranno carattere di rovescio o temporale. Sulle restanti aree peninsulari il cielo sarà velato. Gli addensamenti saranno più consistenti la sera sulle Marche settentrionali. Ci saranno associati anche rovesci temporaleschi.

Il Sud e le Isole

La Sardegna avrà una giornata all’insegna di molte nuvole e deboli piogge. Durante le ore pomeridiani si andranno attenuando. Le regioni tirreniche meridionali avranno molte nuvole compatte. Ci saranno precipitazioni convettive sulla Basilicata tirrenica e la Campania. Durante il pomeriggio si estenderanno alla Sicilia settentrionale ed alla Calabria tirrenica. Sul resto del meridione ci sarà un’ampia nuvolosità alta e sottile. Presenti annuvolamenti più consistenti tre la Puglia e la Basilicata orientale. Ci saranno anche in Sicilia meridionale con associate locali piogge.

Temperature, venti e mari

La Sicilia, la Calabria tirrenica e le aree alpine occidentali avranno le temperature minime in calo. Sul salento e sui rilievi del triveneto non ci saranno variazioni di rilievo.

La massime subiranno una diminuzione in tante regioni. Sulla Lombardia occidentale, le regioni nord orientali, la Sardegna, l’Umbria meridionale, il Lazio, la Campania, il restante arco alpino. La diminuzione interesserà anche la Sicilia occidentale ed i rilievi appenninici di Marche, Molise ed Abruzzo. Saranno stazionarie sulla Toscana, nelle altre regioni in rialzo. L’aumento sarà più deciso sul Piemonte orientale. I venti moderati settentrionali al settentrione. Ci saranno rinforzi sulle coste adriatiche la sera. Al Centro saranno moderati dai quadranti occidentali. Soffieranno forti su Sardegna e Toscana. Al meridione saranno da deboli a moderati. I mari andranno da agitati a molto agitati il largo de mar Ligure, il Tirreno centrale ed il mar di Sardegna. Da molto mossi ad agitati il canale di Sardegna, il restante Ligure, l’alto Adriatico ed il Tirreno settentrionale e meridionale. L’Adriatico centro meridionale e lo stretto di Sicilia andranno da mossi a molto mossi.

Il mar Ionio sarà mosso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche