Meteo: che tempo farà a Pasqua e Pasquetta? Le previsioni

Meteo

Meteo: che tempo farà a Pasqua e Pasquetta? Le previsioni

Festività pasquali insolitamente basse e un marzo davvero incerto: cosa aspettarci?

Ecco il meteo per Pasqua e Pasquetta

PRIMAVERA IN RITARDO – Cosa aspettarci dal meteo per Pasqua e Pasquetta? E’ forse una delle domande più gettonate in questi periodi. Il countdown per le feste è ormai in atto e tutti sperano di poter passare qualche giorno al sole per una gita fuori porta. Le condizioni attuali non sembrano dare troppe speranze, con buona parte d’Italia flagellata dalle piogge di marzo dopo un inverno piuttosto mite in generale, ma diversi sistemi europei hanno provato a prevedere che cosa aspettarci nei giorni della festività.

CE LO DICE L’EUROPA! – Il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (European Center Medium Weather Forecast, in sigla ECMWF) continua a fornirci interessanti aggiornamenti per quanto riguarda la settimana di Pasqua e il giorno di Pasquetta. Il gioco delle previsioni verrà comandato dall’alta pressione, e allora ci si chiede: quale meteo conquisterà il nostro Paese? Dalle ultime elaborazioni sembrerebbe che l’alta pressione degli ultimi giorni di primavera, dopo aver conquistato l’Europa centro-settentrionale, indietreggi verso l’Atlantico settentrionale permettendo quindi l’imponente discesa di aria fredda dal Polo Nord.

Le conseguenze sono poco felici: proprio a ridosso della Pasqua l’aria fredda da Nord troverebbe nelle Alpi una barriera insormontabile e quindi le circonderebbe entrando dalla valle del Rodano, creando una bassa pressione sul mar Tirreno che si sposterebbe verso lo Ionio. Il maltempo in questo caso interesserebbe tutto il Centro, il Sud e parte del Nordest con piogge diffuse e nevicate in Appennino sopra i 1000/1200 metri. Le temperature quindi subirebbero una diminuzione generale.

INCERTEZZA – L’incertezza principale è naturalmente data dalla distanza temporale della previsione, poiché l’alta pressione potrebbe benissimo scendere di latitudine inglobando anche l’Italia e portare quindi la Primavera su tutto il Paese, ma non c’è nulla per cui esserne certi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Modestino Picariello 712 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+