Roma, Metro C a rischio disagi mercoledì 27 maggio 2015 COMMENTA  

Roma, Metro C a rischio disagi mercoledì 27 maggio 2015 COMMENTA  

Roma – Mercoledì 27 maggio è previsto uno sciopero della metro C indetto dal sindacato SUL, Sindacato Unitario Lavoratori, che potrebbe provocare disaggi lungo la tratta dalle 8.30 alle 17.00 e dalla 20.00 fino a fine servizio.


Sebbene si tratti di una sigla sindacale minore non sono escluse difficoltà per i viaggiatori della linea con interruzioni di corse o rallentamenti. Saranno regolari le linee A e B-B1, le ferrovie in concessione (Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo) e i mezzi di superficie anche quelli periferici gestiti dalla Roma Tpl.


Oltre Roma lo sciopero colpirà altre due città, Napoli e Verona, dove la sospensione dei trasporti pubblici potrebbe creare maggiori disagi che nella Capitale. In particolare a Napoli si verificherà la sospensione del servizio dei trasporti pubblici delle ferrovie Circunìmflegrea e Cumana. I mezzi pubblici saranno fermi dalle ore 8:00 alle 14:30 e successivamente dalle ore 17:00 fino al termine del servizio. A Verona si osserverà uno stop dei mezzi pubblici di quattro ore.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*