Mette in tasca soldi perché invalida, Facebook la smaschera

News

Mette in tasca soldi perché invalida, Facebook la smaschera

Una ragazza di 32 anni, Joy Taylor, pubblica come fanno tutti alcune foto scattate in compagnia di amici, in discoteca, e anche in topless sulla spiaggia. Non ci sarebbe nulla di strano in questo, se la ragazza non godesse di un particolare trattamento economico in quanto considerata disabile. Nel 2007 Joy aveva subito un grave incidente in seguito al quale aveva riportato problemi ad una gamba.

Sua mamma era stata nominata badante, visto che la ragazza era stata ritenuta “impossibilitata ad uscire di casa”. Mamma e figlia sono riuscite ad intascare, insieme, la cospicua somma di 100 mila euro, anche se Joy nel 200 si era ormai completamente ripresa dall’incidente ed era tornata a condurre una vita normale.

Ovviamente della cosa non è stato messo a corrente nessuno. Le due donne sono state denunciate, ma al momento la pena risulta sospesa. Joy tenta anche di giustificarsi dicendo che comunque lei ha subito un grave danno dall’incidente, e ha perso due anni della sua vita. “Stavo solo cercando di compensare il tempo perso, ora però è tutto finito”, ha aggiunto la ragazza.

1 Trackback & Pingback

  1. Mette in tasca soldi perché invalida, Facebook la smaschera | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...