Mettono l’anziano in cantina e vanno in vacanza

Cronaca

Mettono l’anziano in cantina e vanno in vacanza

E’ accaduto in provincia di Varese, nelle vicinanze del confine con la Svizzera. Il parente anziano è stato messo nello scantinato con pochi viveri e senza riscaldamento, mentre i coniugi che vivevano con lui sono andati a trascorrere altrove il Capodanno. Vedendo l’anziano signore girare per il cortile di casa in stato confusionale e ascoltando i suoi continui lamenti, i vicini si sono subito allertati e hanno chiamato i Carabinieri i quali sono intervenuti immediatamente sul luogo e hanno scoperto che in realtà quello scantinato è il luogo dove i coniugi fanno vivere l’uomo per tutto l’arco dell’anno, in condizioni che paiono essere al limite.

Ora i due coniugi hanno una denuncia per abbandono di persona incapace, in quanto l’anziano signore non era completamente autosofficiente e necessitava comunque di assistenza. Ora è in una struttura adeguata che si sta prendendo cura di lui, mentre per i conuigi…la settimana bianca è saltata e passeranno parte delle festività a dover render conto del loro agire in caserma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...