Mezzi nudi in metropolitana, nuova moda spopola nel mondo

Attualità

Mezzi nudi in metropolitana, nuova moda spopola nel mondo

no-pants-subway-ride-2014-1

In mutande, boxer o tanga. Ma non certo nel bagno di casa propria, bensì nelle stazioni della metropolitana di tutto il mondo. Sfidando il gelido gennaio in migliaia hanno preso parte alla tredicesima edizione del No Pants Subway Ride Day, un’indimenticabile corsa in metropolitana..senza pantaloni. Ebbene si: nelle stazioni di tutto il mondo in migliaia di sono presentati in mutande, facendosi scattare una foto o realizzando un autoscatto poi diffuso via web. Sembra che questa iniziativa sia nata da un evento reale avvenuto il 10 gennaio 1986, quando un cittadino di New york si dimenticò davvero di indossare i pantaloni e salì a bordo della metropolitana in mutande. nonostante l’imbarazzo, trovò l’esperienza davvero divertente: questa storia ha ispirato un gruppo di commedianti di New York che hanno deciso di organizzare il No Pants Day.

L’evento si svolge la domenica più vicina al 10 gennaio: i partecipanti devono indossare mutande, boxer o qualsiasi altro capo di biancheria intima e mescolarsi così tra i passeggeri, mantenendo un’espressione seria, mostrando cioè che la situazione non rappresenta poi un grosso problema. Vari gruppi prendono poi la metropolitana salendo in diverse stazioni e incontrandosi, facendo finta di non conoscersi. Una sana dose di risate anche in ambienti altrimenti spesso un po’ tristi, come le stazioni del metrò.

1 / 10
1 / 10
no-pants-subway-ride-2014-2
no-pants-subway-ride-2014-3
no-pants-subway-ride-2014-4
no-pants-subway-ride-2014-6
no-pants-subway-ride-2014-7
no-pants-subway-ride-2014-10
no-pants-subway-ride-2014-19
no-pants-subway-ride-2014-20
no-pants-subway-ride-2014-33
no-pants-subway-ride-2014-35

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...